Programma settimanale (dal 9 al 14 gennaio)

  • mercoledì 11, ore 21,15: Laboratorio di danze greco-calabresi

per info su musica e balli clicca qui.

laboratorio-danze-greco-calabresi

  • giovedì 12, ore 21: Cheek to Chick (the songs of Chick Corea) (serata jazz a cura di Pavia Jazz Club).
    Frank Polacchi: voice
    Enzo Orefice: piano
    Mariano Nocito: double bass
    Gianluca Fuiano: drums
    ll progetto va ad esplorare un microcosmo del meraviglioso e sconfinato repertorio del pianista Chick Corea: le sue “canzoni”. Una serie di brani scritti dal pianista americano negli anni ’70, sia brani appartenenti alla fase latina sia brani tratti dal repertorio dei Return to Forever. Una rilettura originale e personale che è un’omaggio ad uno dei più importanti protagonisti della musica degli ultimi 40 anni.

    Per chi già non avesse contribuito alla riuscita del concerto, si chiede un’offerta minima consigliata (consigliatissima…) di 10 euro.

12-gennaiojazz

  • venerdì 13, ore 21:  La storia di Giovanni Anselmi, saltè par aria mai piò catè (Recital con musica dal vivo) con Andrea Anselmi (narratore) e Fabiana Bruschi (piano e tastiere)

    In agosto che clima c’è sul Monte Santo?

    Per anni ho creduto che il mio prozio fosse morto sul Monte Grappa, e invece no, è stato scomposto in centinaia di piccoli pezzi da una bomba sul Monte Santo. E i due luoghi sono distanti, ma per il tenore di vita di chi mi ha raccontato la storia non faceva tanta differenza, a gh’ira da badèr lè che significa: non avevamo tempo per indagare, sarebbe stata un occupazione improduttiva e la nostra famiglia non se la poteva permettere…

    (continua a leggere qui)

    …non mi son tolto il sigaro di bocca,

    e allora cosa c’è signor generale?

    Dimmi mo’ cosa conta adesso, avermi fatto fucilare

    adesso che ti han spinto giù dal treno,

    eh, si vede che ti han riconosciuto.

    Durata dello spettacolo: 1 ora.

13-gennaio

balli-popolari-bambini

ore 21: Malatempora in conerto (serata balfolk).

Il quintetto Malatempora, presente a Milano dal 2014, propone musiche e balli folk: dalla pizzica al circolo circasso, dalla curenta alla tammurriata, dal repasseado al valzer e alla scottish. Il loro repertorio è ampio: dalle più interessanti musiche e ballate tradizionali del Sud Italia alle musiche folkloristiche europee, tutte raccontate attraverso “storie”, a volte commoventi e a volte ironiche.

malatempora-concerto-14-gennaio

Altri laboratori della settimana: Seidokan karate: lunedì, martedì e venerdì ore 17-19.

 

Annunci

I commenti sono chiusi.